venerdì, luglio 10, 2015

Ottava giornata, Colonia - Emmerich am Rhein 155 km.

Ottava giornata, Colonia - Emmerich am Rhein 155 km.
Partenza dalla caotica Colonia in direzione Düsseldorf. Città grandissima, moderna, super pulita e con poco traffico, stranamente aria pulita. In un semaforo ho fatto un po' di confusione, da buon italiano ho provato a fregare upassando vicino alle rotaie del treno, alzo la testa e mi vedo il treno merci venirmi incontro. Mi suona, mi scuso e il macchinista mi sorride. Poco più avanti la ciclabile attraversa le rotaie del treno, guardiamo prima di attraversare e vediamo a sinistra il treno che si ferma per farci passare. Booo, in Italia NON passate assolutamente sulle rotaie.
In pochi km si passa dalla metropoli alla campagna coltivata, sempre sempre su piste ciclabili. Bellissime chiese gotiche e case costruite con mattoni scurissimi. Attraversiamo piantagioni di ciliegie e lamponi, vi lascio solo immaginare cosa c'era dentro al bombolone e il tortino della seconda colazione e pranzo. Sole ma aria fresca, si sta benissimo.
Per dimenticare che domani purtroppo si arriverà e finirà tutto, vi allego qualche foto curiosa. A proposito, qui sono un po' più turistici, quindi TORNANO LE PALLINEEE.
Indovinate cosa vendono qui !

Questa mamma ha risolto brillantemente il problema del trasporto dei figli.
Questo penso sarà il mio prossimo lavoro. Il postino in BICIII
Che che se ne dica, la Ferrari si lava in giacca e cravatta.
Coltivazione di ???
Speriamo di non dover dare la precedenza alle aquile !
Be, qui ci ho dovuto mangiare per forza :-)
Se entro qui dentro faccio un macello !!!
Ricordate quando da piccoli si giocava nella via di casa ? Be, qui lo fanno ancora e lo scrivono anche all'inizio della via.


 

Nessun commento: