lunedì, luglio 04, 2016

Chiavenna - Lasa 147 km con 2700 metri di salita.

In realtà la destinazione finale era Merano, ma quando tocca pedalare in discesa per il vento contro, capisci che è ora di fermarsi.
Oggi salita, ma a St. Moritz vedere i laghi e sopra le Alpi è fantastico.
Comunque sti svizzeri tanto precisi, tutti i guardrail lungo la strada in salita staccati da terra. Ma poi quando ti avvicini alla frontiera Italia, capisci che qualche italiano c'è arrivato a risolvere il problema ( in salita noti tutti i dettagli ).
La foto più forte non me venuta. Un uomo solo nel lago con la barca vicino alla riva. La signora a far pipì dietro un albero per non farsi vedere. Peccato che sopra di lei passava la strada e l'hanno vista tutti. Come al solito, il marito è sempre l'unico sfigato.
Avrei tante altre cose da raccontare e foto, ma non vi annoio e concludo con il pensiero del giorno.

PENSIERO DEL GIORNO: (dopo tutta questa salita) se chiedi a qualcuno un giudizio su una strada, guardagli sempre tra le gambe. Se tra le gambe ha una moto, sai già che il suo concetto di STRADA BELLA, è diverso dal tuo che hai tra le gambe una bicicletta.
Comunque, qualunque cosa tu abbia tra le gambe, se la sai prendere nel modo giusto, è sempre divertente.









Nessun commento: